LA CITTA’ PASSANTE / SUONI E SPAZI DI GALLERIA CAVOUR

SAVE THE DATE
visita guidata alla mostra > domenica 10 febbraio ore 10:30
segui su fb > vai all’evento
Nel 2019 ricorrono i 60 anni di Galleria Cavour. La sua storia ripercorre fondamentali vicende della città di Bologna, quando se ne ricostruirono vasti settori, compromessi dagli eventi dell’ultimo conflitto mondiale. Gli interventi in centro storico hanno spesso riguardato edifici di rilevante spessore architettonico ed artistico, generando riflessioni, ricerche e contrastanti valutazioni sui criteri con cui agire. 29 gennaio 1944: una bomba devasta l’Archiginnasio e il contesto edilizio della futura Galleria. A partire dalla ricostruzione degli anni ‘50 questo complesso edilizio è ravvisabile come un singolare laboratorio urbano, da osservare sotto vari profili: l’approccio progettuale, la dinamica urbana e sociale, la storia di costume locale e l’inesauribile rapporto tra antico e moderno. Grazie al contributo di numerosi fondi archivistici è stato possibile restituirne il costante processo evolutivo, che ha portato la Galleria ad accogliere in modo sempre più attuale le tante attività commerciali che qui si sono succedute, mantenendo uno stretto legame con la città.
Daniele Vincenzi
/
evento facebook vai all’evento  
segui gli eventi in città di > ArtCity2019
 

La città passante. Spazi e storie di Galleria Cavour
Galleria Cavour | via Farini, via Massei, via de’ Foscherari | www.galleriacavour.it

venerdì 1 e domenica 3 febbraio ore 10-20
sabato 2 febbraio Art City White Night ore 10-24 | Ingresso gratuito | fino al 17 febbraio 2019 
a cura di Daniele Vincenzi / Camere Sonore
Grafica> Toni Giunta / Pablo comunicazione
Sequenza suoni della Preview> Maurizio Carli Moretti / Camere Sonore
Falegnameria> Mariano Araneo
Web/contenuti digitali> Aurora Toma